up-al-sx
dw-al-sx

Qualità e ricercatezza

RISTORANTE AKROPOLIS AGRIGENTO

L’Akropolis è immerso nel parco archeologico della Valle dei Templi. Dalle sue ampie vetrate si scorge, in tutto il suo antico fascino greco, un suggestivo panorama i cui unici protagonisti sono il tempio della Concordia e di Giunone ad est e il tempio di Ercole nel lato opposto.
La mia Sicilia è cultura, è tradizione, è dolcezza, è calore e non smette mai di stupire con le sue forti pennellate di luce giallo arancio nelle calde giornate invernali ed estive.
Questa è la mia Sicilia, da qui partono e si intersecano le ricette del nostro ristorante che incontrano il gusto degli ospiti agrigentini e siciliani e dei turisti che provengono da tutte le parti del mondo.

Scopri di più

Vivi con noi

I PROSSIMI EVENTI
chef

I nostri piatti

LA CURA DEL DETTAGLIO

Classe 1988, Davide Giambruno inizia ad appassionarsi al mondo della cucina in giovane età, in quelle mattine d’estate in cui ci si riuniva in famiglia per il “pranzo domenicale”. Dopo alcuni anni, l’iscrizione all’istituto alberghiero “Pietro Piazza” di Palermo, e le prime esperienze lavorative durante le vacanze estive. Ben presto queste prime esperienze lavorative portano Davide Giambruno ad una voglia di miglioramento, di crescita e di ricerca, la ricerca di quei profumi, quei sapori, quelle sensazioni che solo un bambino con la mente serena può far suoi. Oggi Davide Giambruno è lo chef del ristorante Akropolis e componente della Nazionale Italiana Cuochi con la quale rappresenta la cucina italiana nel mondo.
La filosofia di cucina di Davide Giambruno si basa sulla tradizione, ricercando prodotti locali o comunque rappresentativi di una nazione forte come la nostra, arricchendo il tutto con tecniche moderne e donando un aspetto estetico al piatto che aumenti l’appetibilità, con colori freschi ed armonici.

“Per raggiungere il successo in una brigata di cucina non deve mai mancare lo spirito di sacrificio, l’idea di squadra e di condivisione, ma soprattutto lo chef deve saper essere meno autoritario e più autorevole.”

Davide Giambruno

Chef

Prenota

UN TAVOLO

Dicono

DI NOI
Instagram Gallery